Centro di osteopatia, scuola, clinica e ricerca del trattamento della colonna vertebrale
Tel. 051 095 2375

Articoli con tag osteopatia

Corso: Osteopatia dello Sport

img osteopatia dello sport

OSTEOPATIA DELLO SPORT docente: Francesco Pacelli Phd, DO Programma del corso Osteopatia e prevenzione: dalla Disfunzione Somatica ai test Neuro-Posturali nella prevenzione degli infortuni. Catene Osteo-Neuro-Mio-Fasciali: cosa sono? dalle evidenze all’interpretazione osteopatica delle catene miofasciali. Casi studio Il ruolo dell’osteopatia nelle problematiche più frequenti dello sportivo: bacino ed arto inferiore Il ruolo dell’osteopatia nelle problematiche più frequenti dello sportivo: colonna e arto superiore Il ruolo dell’osteopatia nella gestione del recupero psico-fisico dell’atleta. Casi studio Riflessioni teorico-pratiche relative la gestione dell’atleta inter-trattamenti. Allungamento, potenziamento, propriocettività e rolling neuromuscolare in ottica osteopatica: come, dove, quando, quanto e perché. Chi è Francesco Pacelli:  Laurea

Continua a leggere

Corso: LE CATENE MIOFASCIALI tra Osteopatia e Posturologia – ANNULLATO

IL CORSO È STATO ANNULLATO LE CATENE MIOFASCIALI  tra OSTEOPATIA e POSTUROLOGIA 08-10 settembre  - 06- 08 ottobre 2017 Direttore: Saverio Colonna Presentazione La medicina ufficiale focalizzando l’attenzione sulla struttura e sulla patologia presenta dei limiti al trattamento e prevenzione di diverse patologie osteo-muscolari. L’approccio con le catene miofasciali rende possibile, utilizzando le mani come strumento base ed esercizi di potenziamento muscolare e di cordinazione, un approccio funzionale. Obiettivi Gli obiettivi del corso sono quelli di fare apprendere al discente la valutazione ed il trattamento di molte patologie osteo-muscolari utilizzando l’approcio delle catene miofasciali. In questo corso sulle catene miofasciali,Continua a leggere

SEMINARIO INTRODUTTIVO DI OSTEOPATIA-ODONTOIATRICA

Lavorare realmente in Equipe in ambito stomatognatico: progetto ambizioso ma fattibile Qualsiasi professionista affermato o alle prime armi prima di iscriversi ad una formazione si pone sempre la stessa domanda; "vale la pena investire questa somma di denaro e del tempo per seguire questo corso"?  Valutando cosa può ricevere in cambio dell'investimento, approfondimento in un campo già conosciuto e praticato o apertura di un nuovo settore di lavoro, si decide se iscriversi o no. Per chi non è esperto del settore cosa può ricevere in cambio dell'investimento la risposta è abbastanza semplice ed immediata. Per chi invece già pratica ovviamenteContinua a leggere

Anatomia, anatomia e ancora anatomia=Osteopatia

Anatomia, anatomia e ancora anatomia=Osteopatia Seminario di approfondimento anatomico in sala dissettoria Università Charles di Praga a cura di: Simone Caracciolo E’ arrivato finalmente il giorno della partenza, giorno che azzera l’attesa di un’aspettativa che dura almeno sei mesi, quando il nostro direttore didattico Massimo Tranchina DO, entra in aula per proporci di partecipare ad una dissezione anatomica di cranio e colonna vertebrale a Praga in settembre. La reazione mia e dei miei compagni è stata quella di sgranare gli occhi , aspettando che ci dicesse che era uno scherzo! Ma così non è stato!!! L’appuntamento è in aeroporto, ognunoContinua a leggere

Triangolare dello Sterno, muscolo deputato alla respirazione e non solo

A cura di Stefano Binda, Saverio Colonna, Andrea Casari Introduzione e Anatomia Il muscolo triangolare dello sterno o trasverso toracico è un muscolo generalmente poco descritto in letteratura a causa della sua posizione retrosternale. E un muscolo sottile, triangolare o sotto forma di ventaglio, posto dietro allo sterno e le sei prime cartilagini costali. È completamente endotoracico. Di qui si porta lateralmente e, dopo un decorso molto breve, si divide in quattro o cinque digitazioni leggermente divergenti, le quali si inseriscono, per mezzo di brevi fibre tendinee, sulla faccia interna e sul margine inferiore della sesta, quinta, quarta, terza cartilagineContinua a leggere

Open Day – Osteopatia-Posturologia in ambito Odontoiatrico

corso-di-medicina-open day

Open Day – Osteopatia-Posturalogia in ambito Odontoiatrico
Il corso in Medicina Manuale Osteopata- Posturale in ambito odontoiatrico ha la finalità di creare un linguaggio comune condiviso dall’odontoiatra e dal medico – osteopata/ osteopatia.

Continua a leggere

Disordini Temporo-Mandibolari e Osteopatia

L’effetto della terapia manuale osteopatica (OMT) nei pazienti con DTM è in gran parte sconosciuto e il suo uso in questi pazienti è controverso, tuttavia, delle evidenze empiriche suggeriscono che l’OMT possa essere efficace per alleviare i sintomi

Continua a leggere

Sindrome Femoro-rotulea e Catene Miofasciali

Sindrome Femoro-rotulea e Catene Miofasciali a cura di. Colonna S, Pacelli F,  Casari A, Galvani M, Gusella A Lo spunto di scrivere questo articolo sulla sindrome femore-rotulea, nasce dalle conclusioni a cui arriva un recente lavoro (Bolgla et al. 2015): “ A differenza delle femmine, i maschi con PFP (Patello Femoral Pain) non hanno dimostrato una debolezza dei muscoli dell'anca. Tuttavia, esistono, delle differenze per la forza estensoria del ginocchio. Questi dati forniscono una evidenza preliminare per il potenziale bisogno di interventi sesso-specifici per le persone con PFP”. I risultati della valutazione di 66 maschi con sindrome PFP e 36 sani,Continua a leggere

ATM: problema principale o la punta dell’iceberg?

ATM: problema principale o la punta dell’iceberg? Di John Upledger, DO, OMM La diagnosi di sindrome dell’articolazione temporo-mandibolare (ATM) ha acquisito una propria identità nel 1980, e rimane ancora oggi molto popolare. Una miriade di dispositivi meccanici sono stati collocati in bocca alla gente per alleviare i sintomi dolorosi delle disfunzioni dell’ATM. Il tasso di successo del singolare uso di tali dispositivi, tuttavia, lascia molto a desiderare. Troppo spesso il sollievo sintomatico è conseguito solo parzialmente, lasciando il trattamento dipendente dall’uso continuo dei dispositivi intraorali. In altre parole, quando lo split viene rimosso i sintomi ritornano. La mia esperienza con

Continua a leggere

Muscoli cervicali, masticatori e malattie cognitive: quale relazione?

A cura di F. Pacelli, A. Gusella, S. Colonna La masticazione riveste un ruolo centrale nello sviluppo di ogni essere umano ma è forse meno conosciuta la sua importante funzione anche nella prevenzione delle disfunzioni cognitive. In due ricerche pubblicate sulle riviste Neuroscience (1) e Journal of Oral Rehabilitation (2) i ricercatori hanno verificato che l’attività masticatoria è significativamente correlata alla memoria, alla cognitività, all’attenzione e al flusso ematico cerebrale Tra le supposte cause dei disturbi cognitivi e attentivi vi sono gli squilibri di eccitabilità degli emisferi cerebrali. Questa possibilità emerge da studi che hanno mostrato come sintomi neurologici legati all‘hemineglect

Continua a leggere
Pagina 1 di 212

Informazioni aggiuntive...