Articoli con tag male al collo

Terapia Manuale ed Esercizio Terapeutico nel trattamento del Neck Pain

cervicalgia

a cura di: Galvani Matteo, De Santis Letizia Definizione Il dolore al collo o cervicalgia (neck pain) è una comune e spesso disabilitante condizione muscolo scheletrica, generalmente localizzata posteriormente dalla linea nucale superiore al processo spinoso della quinta vertebra toracica, al quarto posto tra le cause di disabilità, preceduta solo da low back pain, depressione e artralgie (US Burden of Disease Collaborators. 2013). Incidenza e Prevalenza Alcuni rapporti sulla prevalenza annuale del neck pain stimano un’incidenza media del 37,2% nella popolazione generale (Fejer et al., 2006), con un numero rilevante di persone che sta vivendo l’inizio del neck pain e

Continua a leggere

Cervicalgia ed Esercizio Fisico: spunti dalla letteratura

esercizio fisico e cervicalgia

Utilizzo dell’esercizio fisico nel trattamento della cervicalgia a cura: Saverio Colonna – Dir. Spine Center; Dir. Gen. OSCE (Osteopathic Spine Center Education) La cervicalgia è una delle condizioni muscoloscheletriche più diffuse e costose nella società occidentale. Si stima che fino al 67% degli adulti soffrirà di dolore al collo in alcune fasi della propria vita (Viljanen et al. 2012) e nelle popolazioni europee, tra il 15% e il 19% dei casi si evolverà in uno stato cronico (Manchikanti et al. 2009). In tutto il mondo, la percentuale della popolazione che riporta problemi cronici del collo in qualsiasi momento arriva fino

Continua a leggere

Rachide Cervicale: importanza di una corretta curva

A cura di Andrea Casari Ft, Spine Center Sviluppo della lordosi cervicale Durante il primo periodo lo sviluppo fetale, la colonna vertebrale globalmente assume la forma della lettera "C", con la parte convessa del C rivolta verso il retro, e il lato concavo orientato verso la parte anteriore del feto. Questa curva a forma di C è la curva primario della colonna vertebrale e si adatta bene ai confini angusti del grembo. I neonati tendono a mantenere questa ampia curva primaria ma con la crescita e la maturità, sviluppano curve secondarie, prima al collo e poi nella parte bassa della schiena. Questa curvaContinua a leggere