Articoli con tag catene neuromiofasciali

Legamento Sacro Tuberoso: considerazioni anatomo-cliniche

Introduzione Per avere successo nel trattamento nelle disfunzioni delle pelvi e della colonna lombare bisogna avere una visione chiara della morfologia e funzione dei sistemi che connettono il femore, all’iliaco, al sacro e al rachide. Per diventare un clinico esperto bisogna acquisire familiarità con l'anatomia clinica, cercando di capire i misteri dell'anatomia, della funzione umana ottimale e le fonti di disfunzione. Nel corso degli anni ho imparato che ci sono alcuni incroci anatomici che si prestano in particolare modo a disfunzioni, le quali se non correttamente interpretate e trattate, evolvono in lesioni. Pur se presenti in letteratura (Radwan  et al.Continua a leggere

Patologia da sovraccarico e catene neuromiofasciali

Modello eziopatogenetico  della patologia da sovraccarico: Approccio mediante le catene neuromiofasciali A cura di: Colonna S, Galvani M Per un buon funzionamento di qualsiasi sistema meccanico la struttura è elemento essenziale e il corpo umano non fa eccezione. Utilizzando il paragone tra il corpo umano e un’automobile, potremmo dire che quando il sistema meccanico è integro anche la funzione sarà ottimale. Tante volte un non corretto funzionamento di un sistema tende ad alterare la struttura. Ad esempio, una non perfetta convergenza delle ruote porterà alla lunga ad un consumo anticipato dei pneumatici per un’asimmetrica usura; oppure, una non corretta tensione dellaContinua a leggere