Pubblicazioni

Lo Spine Center è ricerca

Le Pubblicazioni Spine mettono in connessione quei saperi che interessano i lavori clinici e didattici del nostro Centro.

Consideriamo il fare ricerca un valore fondamentale da portare avanti nel nostro Centro. Questa è una via unica, da seguire, per chiunque si avvalga dell’uso della conoscenza e del sapere nella pratica del proprio lavoro. Il fare ricerca è la fonte degli ottimi risultati mantenuti nel tempo, osservabili nell’aiuto ai pazienti o nelle aule che formano professionisti.

L’attività clinica e quella didattica alimentano reciprocamente la conoscenza di specifici casi medici. Il nostro team è portato ad approfondire e quindi diffondere quanto di nuovo scoperto. Attraverso i nostri canali dottori, pazienti e semplici interessati hanno accesso ai nostri studi, ai nostri progetti di ricerca, ai lavori che qui allo Spine portiamo avanti nei weekend, senza sosta.

Qui in basso potete trovare le pubblicazioni derivanti dall’attività clinica, dalla didattica e dai progetti di ricerca.
Materiale consultabile e accessibile per chi vuole fare e farsi del bene.
Buona lettura!

Inversione di gravità: valutazione con RMN degli effetti acuti sul rachide lombosacrale

RMN inversione -60°
Colonna S, Monetti G, Maniero A Introduzione La storia naturale della malattia discogenica lombare è ben nota. Di solito è una condizione auto-limitante benigna. La sciatica per il coinvolgimento del disco si risolve senza intervento chirurgico in 1-12 mesi nella maggior parte dei pazienti (Legrand et al. 2007). Dopo un certo periodo di tempo, il frammento di disco sporgente diminuisce in dimensioni, in quanto la normale via di "nutrizione" è impedita e l'idratazione è ridotta. Il rapporto tra il disco che protrude e il nervo adiacente è di per se abbastanza conflittuale, ma le modifiche infiammatorie della radice causano ulterioreContinua a leggere

Corso: Osteopatia dello Sport

img osteopatia dello sport

OSTEOPATIA DELLO SPORT docente: Francesco Pacelli Phd, DO Programma del corso Osteopatia e prevenzione: dalla Disfunzione Somatica ai test Neuro-Posturali nella prevenzione degli infortuni. Catene Osteo-Neuro-Mio-Fasciali: cosa sono? dalle evidenze all’interpretazione osteopatica delle catene miofasciali. Casi studio Il ruolo dell’osteopatia nelle problematiche più frequenti dello sportivo: bacino ed arto inferiore Il ruolo dell’osteopatia nelle problematiche più frequenti dello sportivo: colonna e arto superiore Il ruolo dell’osteopatia nella gestione del recupero psico-fisico dell’atleta. Casi studio Riflessioni teorico-pratiche relative la gestione dell’atleta inter-trattamenti. Allungamento, potenziamento, propriocettività e rolling neuromuscolare in ottica osteopatica: come, dove, quando, quanto e perché. Chi è Francesco Pacelli:  Laurea

Continua a leggere

Parliamo di Catene Miofasciali con il dott. Colonna

catene miofasciali

Serate di Approfondimento Spine – Catene Miofasciali “Parliamo di catene miofasciali con il dott. Colonna” Vista l’alta partecipazione registratasi durante l’ultima edizione delle Serate di approfondimento Spine e le notevoli richieste di ulteriori sessioni, lo Spine Center organizza e ti invita a partecipare a tre nuovi appuntamenti, tutti indirizzati ad un approfondimento molto importante e seguito: le Catene Miofasciali. 3 appuntamenti con il Dott. Colonna, tutti fruibili in diretta facebook: 3/7/2017 1. Introduzione alle catene miofasciali 10/7/2017 2. Correlazioni tra l’anca e patologie del ginocchio 17/7/2017 3. Correlazioni tra l’anca e patologia lombare Chi è il dott. Colonna Il dott. Saverio

Continua a leggere

Integrazione delle posture Yoga e Pilates in ginnastica posturale

evento yoga pilates

Serate di approfondimento Spine Center Integrazione delle posture Yoga e Pilates in ginnastica posturale 13 giugno 2017 Relatori: Postura e principi del metodo pilates; Dimostrazione di esercizi adattati a problemi posturali Giulia Cervi, fisioterapista Spine Center Yoga e test dei benefici post-lezione Anna Rita Anselmi, osteopata, docente Scuola di Osteopatia OSCE Presentazione Dopo il notevole successo di adesioni della scorsa edizione, anche per il 2017 lo Spine Center organizza degli incontri gratuiti per formare o aggiornare chi è interessato alla prevenzione della traumatologia sportiva, rieducazione  e terapia manuale. Gli argomenti, per permettere di meglio coinvolgere le idonee figure professionali, sono

Continua a leggere

Conferenza stampa di presentazione della relazione della task force NATO STO

Mercoledì 24 maggio 2017 ore 13,  il Dott. Paolo Roberti di Sarsina, rappresentante italiano della Task Force NATO STO e Presidente dell’Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona, partner dello Spine Center, sarà relatore della conferenza stampa di presentazione della relazione della task force NATO STO “Interventi di Medicina Integrativa per il Personale Militare”. Introduce il senatore Maurizio Romani, l’intervento è previsto presso il Senato della Repubblica – Sala Caduti di Nassirya Piazza Madama, 11   Ufficio Stampa Spine Center

Continua a leggere

Foam Rolling nel trattamento della fascia

foam rolling myofascial release

Serate di approfondimento Spine Center Foam Rolling nel trattamento della fascia 22 maggio 2017 Relatori: ore. 20.00- 20.30 Fascia e trattamento con foam roller Fabio Migliorini,  DOmROI, MCB, docente OSCE      Evidenza scientifica del trattamento con foam roller Francesco Pacelli PhD neuroscienze, DOmROI, docente OSCE       Presentazione Dopo il notevole successo di adesioni della scorsa edizione, anche per il 2017 lo Spine Center organizza degli incontri gratuiti per formare o aggiornare chi è interessato alla prevenzione della traumatologia sportiva, rieducazione  e terapia manuale. Gli argomenti, per permettere di meglio coinvolgere le idonee figure professionali, sono stati suddivisi

Continua a leggere

Allungamento del diaframma e flessibilità della colonna vertebrale

allungamento del diaframma

articolo a cura: Colonna S, Pacelli F, Gusella A Il diaframma è riconosciuto come il muscolo primario dell’inspirazione che svolge un ruolo importante nella respirazione e regolazione fisiologica del metabolismo. Esso è formato da un tendine centrale a forma di trifoglio che si unisce superiormente con il pericardio fibroso (vedi Diaframma: anatomia) . Le cavità addominale e toracica in cui l’azione diaframmata avviene sono coinvolte nella stabilità e controllo della postura del corpo. Diversi studi (Hodges , Gandevia 2000,  De Troyer et al. 2005)  hanno riscontrato una relazione tra l’attività del diaframma toracico e i muscoli intercostali con la funzione respiratoria e

Continua a leggere

Introduzione all’Osteopatia Odontoiatrica

seminario osteopatia odontoiatrica

 PRESENTAZIONE  Obiettivo del corso di osteopatia odontoiatrica è fornire all’odontoiatra e all’esperto in terapia manuale osteopatica conoscenze di base  su un approccio diagnostico e terapeutico all’Apparato Stomatognatico basato su test e valutazioni manuali facilmente integrabili nella pratica clinica quotidiana. Tale approccio si avvale  di una ben precisa  semeiotica  che, se da un lato rappresenta il momento fondamentale dell’iter diagnostico dall’altro  può avere, al contempo, anche valenza terapeutica. Ad oggi la medicina e l’Odontoiatria come branca della medicina non fa eccezione, avendo a disposizione mezzi strumentali sempre più sofisticati, tende a fondare la diagnosi solo sui dati di questi, sottovalutando i

Continua a leggere

Considerazioni sul materasso per il mal di schiena

postura del sonno

Se si soffre di mal di schiena cronico o si vuole prevenirlo, il materasso giusto – non troppo duro, non troppo morbido – è essenziale. I suggerimenti che seguono possono aiutarvi a scegliere quello migliore. Passiamo circa un terzo della nostra vita dormendo, quindi scegliere il materasso giusto è importante. Se avete già mal di schiena cronico, i migliori materassi per il sollievo del mal di schiena sono quelle che danno alla spina dorsale la giusta quantità di sostegno, in tutte le aree cruciali. “Ogni volta che i nostri corpi rimangono nella stessa posizione per più di 20 minuti, si ha, per quella

Continua a leggere