Centro di osteopatia, scuola, clinica e ricerca del trattamento della colonna vertebrale
Tel. 051 095 2375

Laser Terapia

Che cos’è?

La laserterapia è una terapia fisica strumentale che agisce principalmente sul dolore, sull’infiammazione e sulla stimolazione cellulare.
Come le piante, anche le cellule umane reagiscono alla luce. Esistono infatti frequenze luminose che per effetto fotochimico e fotomeccanico esplicano una funzione rigenerativa sulle cellule viventi. Grazie a queste frequenze luminose, la cellula danneggiata riceve una grande spinta anabolica che porta a recuperare la funzione tissutale.

Esistono differenti tipi di laser, come differenti sono le sorgenti in grado di emetterlo; ognuno ha sue specifiche lunghezze d’onda e potenze di emissione che determinano la profondità alla quale riescono ad agire nei tessuti e quindi la loro efficacia terapeutica nelle diverse patologie. Noi dello Spine Center utilizziamo Laserix®, una sorgente laser a diodi ad alta potenza (800 W) con una lunghezza d’onda di 910 nm, ideale per raggiungere gli strati più profondi fino al periostio – apparecchio testato ed approvato dall’Istituto di Medicina dello Sport dell’Università di Bologna.

img laser terapia

Come viene applicata e come agisce sul dolore e sul recupero?

La laserterapia può essere utilizzata con successo su diversi tipi di pazienti perché efficace, rapida ed indolore. L’applicazione produce un effetto:

  • antiedemigeno: azione drenante sui versamenti e stimolante sulla circolazione venosa e linfatica;
  • antalgico: innalzamento della soglia del dolore e allontanamento sostanze algogene;
  • antiflogistico: blocco dei processi biochimici lesivi;
  • biostimolante: attivazione dei sistemi biochimici compromessi dal danno cellulare.

In particolare Laserix®:

  • accelera e risolve l’infiammazione e l’edema nella patologia acuta;
  • esplica un grande stimolo rigenerativo nella patologia cronica;
  • velocizza la risoluzione dei sintomi nelle sindromi dolorose.

Potenza e alta frequenza di pulsazione permettono inoltre la trasformazione dell’energia luminosa in energia meccanica (fotomeccanica) che fornisce maggior effetto decontratturante sul muscolo, effetto antalgico sui nervi, ed aumento di elasticità sul tessuto fibroso. Inoltre, permette di ridurre i tempi di guarigione di molti sportivi, aumentando notevolmente la percentuale di successi.
L’elevata potenza di picco, la brevità degli impulsi e la possibilità di raggiungere elevatissime frequenze di pulsazione permettono di modularne l’applicazione, tutto in massima sicurezza per operatore e paziente.

Per quali patologie può essere utile?

Laserix® è estremamente efficace per trattare:

  • Infiammazioni acute: tendiniti acute e tendinopatie croniche riacutizzate; capsuliti e lesioni legamentose sia traumatiche che degenerative; contratture muscolari.
  • Patologie croniche e degenerative: lesioni di legamenti e tendini; distorsioni, lesioni muscolari non recenti; artrosi, dolori della colonna vertebrale e delle articolazioni.
  • Terapia del dolore: sia di origine radicolare che post traumatico e degenerativo; nelle fibromialgie; nelle neuriti.

In particolare:

  • VERSAMENTI (Siero-ematici)
  • LESIONI PARZIALI FIBRE MUSCOLARI, TENDINEE O LEGAMENTOSE (Acute o cronico-degenerative)
  • ALTERAZIONI VASCOLO-NERVOSE
  • LESIONI E DEGENERAZIONI DELLA CARTILAGINE
  • CONTUSIONI – CONTRATTURE – STIRAMENTI
  • DOLORI ARTICOLARI
  • DISTORSIONE – SUBLUSSAZIONE – LUSSAZIONE
clinica spine-center

Quali sono le controindicazioni e quando è meglio evitarla?

Le controindicazioni sono le solite per le terapie fisiche strumentali, ovvero:

  • portatori di pacemaker
  • donne in gravidanza
  • pazienti neoplastici
1 commento

Informazioni aggiuntive...