Centro di osteopatia, scuola, clinica e ricerca del trattamento della colonna vertebrale
Tel. 051 095 2375

Attività Clinica

Ponte: rinforzo muscolare per la lombalgia

Esercizi per rinforzare i muscoli estensori del rachide per la lombalgia (mal di schiena) da sindrome flessoria In questo esercizio, partendo in posizione distesa supina con le ginocchia flesse (fig. 1a), si cerca di sollevare il bacino da terra puntellando a terra entrambi i piedi e la spalle (fig. 1b) , la posizione viene mantenuta 8-10 sec. Iniziare con 6/8 ripetizioni e gradualmente incrementare le ripetizioni in base al guadagno della forza. Per incrementare la difficoltà è possibile eseguire l'esercizio  utilizzando solo un arto, mantenendo in appoggio la caviglia dell'arto sollevato sulla coscia opposta (fig. 1c) oppure distendendolo verso l'altoContinua a leggere

Lombalgia e Rinforzo Muscolare

Nell’articolo viene esposto come le recenti ricerche enfatizzino il ruolo svolto dai muscoli nella patologia lombare (lombalgia) e come per prevenire e curare sia fondamentale il rinforzo muscolare

Continua a leggere

Panca Romana: rinforzo muscolare per la lombalgia

Esercizi per rinforzare i muscoli estensori del rachide per la lombalgia (mal di schiena) da sindrome flessoria La panca romana è un’attrezzatura per esercizi che si trova nella maggior parte delle palestre. Può essere utilizzata per isolare e sviluppare i muscoli estensori della colonna vertebrale e dell'anca. In commercio si trovano delle panche romane oblique e orizzontali; per chi inizia, le prime volte è consigliata la panca obliqua. La posizione di partenza con le caviglie fissate sotto il rilievo del piede e la parte anteriore del bacino che poggia sul cuscino in posiziona prona, si flette il tronco (fig. 1a).Continua a leggere

Bird Dog: rinforzo muscolare per la lombalgia

Esercizi per rinforzare i muscoli estensori del rachide per la lombalgia (mal di schiena) da sindrome flessoria Bird Dog Per prevenire e/o rieducare la patologia lombare risulta fondamentale avere dei muscoli lombari forti e flessibili. In questo articolo viene riportato un esercizio di rinforzo muscolare per la lombalgia. Nel suo libro " Low Back Disorders," l’esperto di biomeccanica Stuart McGill (2015), consiglia un esercizio chiamato "bird dog." Secondo McGill, questo esercizio attiva efficacemente gli estensori lombari, riducendo al minimo la compressione potenzialmente dannosa del midollo. Per eseguire questo esercizio bisogna assumere una posizione quadrupedica in appoggio sulle mani in lineaContinua a leggere

Rieducazione in Acqua – Idrokinesiterapia

L'acqua è la materia della vita. E' matrice, madre e mezzo. Non esiste vita senza acqua. (Albert Szent-Gyorgyi 1893-1986) Il termine Idrokinesiterapia deriva dalle parole greche ydor (acqua), kinesis (movimento) e therapeia (terapia): attualmente con questo termine si definisce quella branca della medicina riabilitativa che utilizza l’acqua come strumento terapeutico sfruttando le sua proprietà idrostatiche, idrodinamiche, termiche e metaboliche. Il mezzo acqua a scopo riabilitativo viene utilizzato particolarmente in patologie di tipo traumatologico, ortopedico, neurologico ed a carico del sistema vascolare, nonchè in ambito rieducativi in soggetti con disagio e/o ritardo mentale. Nelle patologie di natura traumatologica e ortopedica, l’idrokinesiContinua a leggere

Lombalgia & Sci

L’incidenza della patologia lombare (lombalgia) negli sciatori è del 65,4 % e del 63.0% negli ultimi 12 mesi (Bahr et al. 2004) e risulta più frequente durante il periodo di allenamento e competizione. Lo sci, snowboard e sci di fondo sono delle attività fisiche che tendono a sollecitare molto la colonna vertebrale a causa delle continue vibrazioni che vengono trasmesse dalle irregolarità delle piste, dalla stessa postura mantenuta a lungo e da una ferquente mancanza di preparazione specifica nello sciatore occasionale.

Continua a leggere

SVILUPPO MOTORIO – IL LATTANTE IN PALESTRA

Articolo a cura di: Annarita Anselmi DOmROI Lo sviluppo motorio è strettamente connesso allo sviluppo cognitivo ed affettivo e il raggiungimento delle prime tappe motorie nel primo anno viene considerato indicativo della normalità dello sviluppo intellettivo La sequenza della tappe dello sviluppo motorio è la stessa per ogni bambino e dipende da diversi elementi: Maturazione del sistema nervoso (mieliniz, arboriz dendritica, sinapsi, neurotrasmettitori) Crescita masse muscolari e maturazione scheletrica . Stimoli, esperienze e motivazione del bambino Le tappe motorie possono riassumersi : Tenuta della testa : 1 a 3 mesi Raddrizzamento della testa, dalla pos ventrale braccia flesse av :Continua a leggere

Sci e Infortunio del Ginocchio

nell’articolo viene riportato una descrizione con allegati i filmati di una rieducazione o prevenzione dell’infortunio del ginocchio da sci

Continua a leggere

Osteopatia: l’influenza viscerale sui traumi del ginocchio

A cura di F. Migliorini Una delle articolazioni del nostro corpo di cui si parla più frequentemente in caso di infortuni è sicuramente il ginocchio, che è coinvolto in molte problematiche, sia che si tratti di traumi sportivi (distorsioni, lesioni legamentose e meniscali) sia che si tratti di problemi cronici (condropatia femoro-rotulea, tendinopatie e infiammazioni varie). Spesso la causa di tutti questi infortuni è attribuita a squilibri o ad affaticamenti muscolari, oppure a movimenti estremi che provocano distorsioni alle articolazioni. Tuttavia tra i fattori che predispongono soventemente questa articolazione agli infortuni c’è una componente che spesso viene trascurata: l’apparato viscerale.Continua a leggere

Mal di schiena – consigli utili per i non addetti ai lavori

Mal di schiena e i problemi della colonna lombare quando si piega Per l'American Chiropractic Association la metà degli americani che lavorano soffrono di mal di schiena ogni anno. Il mal di schiena tecnicamente definito "lombalgia" è una delle principali cause di visite mediche e giornate di lavoro perse. La maggior parte dei casi di mal di schiena sono di natura meccanica, in altre parole, il mal di schiena di solito non è causato da malattie, infezioni, fratture o artrite infiammatoria. Il mal di schiena di origine meccanica di solito migliora o peggiora con il movimenti o posizioni del corpo.Continua a leggere
Pagina 3 di 41234

Informazioni aggiuntive...