Monthly archive for Gen 2016

Osteopatia in gravidanza: un aiuto in un corpo che cambia

articolo a cura di: Anna Rita Anselmi DOmROI L’Osteopatia è una terapia volta ad assecondare il corpo della donna ai cambiamenti che avvengono durante la gravidanza. Compito dell’osteopata è aiutare ad alleviare le più svariate problematiche che si presentano durante la gravidanza, donando alla futura mamma un benessere ed un equilibrio che le permetteranno di vivere questo periodo in maniera serena, anche accompagnandola ad un parto il più possibile naturale e privo di complicazioni. L’Osteopatia non costituisce nessun pericolo né per la mamma né per il bambino ma è un valido aiuto per le piccole problematiche che possono insorgere inContinua a leggere

Valutazione della curva Cervicale

Valutazione della curva cervicale articolo a cura: Saverio Colonna Il rachide cervicale è uno delle regioni più facilmente algiche del nostro corpo. Circa due terzi della popolazione sperimentano dolore al collo  nella loro vita (Binder 2006). La prevalenza aumenta con l'età per uomini e donne ed è la più alta nella fascia di età tra i 50-59 years. (Binder 2006). In generale, le donne sono colpite quasi il doppio rispetto agli uomini (Hagen et al. 2000; Picavet et al. 2003). La percentuale di persone in cui il dolore al collo diventa cronico si pensa che possa essere circa il 10%Continua a leggere

Rachide Cervicale: importanza di una corretta curva

A cura di Andrea Casari Ft, Spine Center Sviluppo della lordosi cervicale Durante il primo periodo lo sviluppo fetale, la colonna vertebrale globalmente assume la forma della lettera "C", con la parte convessa del C rivolta verso il retro, e il lato concavo orientato verso la parte anteriore del feto. Questa curva a forma di C è la curva primario della colonna vertebrale e si adatta bene ai confini angusti del grembo. I neonati tendono a mantenere questa ampia curva primaria ma con la crescita e la maturità, sviluppano curve secondarie, prima al collo e poi nella parte bassa della schiena. Questa curvaContinua a leggere

Osteopatia a Bologna

Che cos'e l'Osteopatia? Il termine "osteopatia", dal greco osteon (osso) e pathos (sofferenza), fu introdotto nel campo medico dal dott. Still per definire quelle disfunzioni che coinvolgono l'intero organismo sotto forma di tensione tissutale e pertanto causa di alterato allineamento postulare. Chi pratica questa scienza olistica viene definite osteopath (osteopata), cioe colui che sul sentiero (path) dell'osso, inteso come struttura, esamina la funzione del corpo umano, favorendo ai suoi pa­zienti una guarigione naturale. L'osteopatia è un metodo terapeutico basto sul principio che il corpo, qundo le relazioni strutturali sono normali, la sua nutrizione è buona ed è inserito in un buon ambiente,Continua a leggere

Ponte: rinforzo muscolare per la lombalgia

Esercizi per rinforzare i muscoli estensori del rachide per la lombalgia (mal di schiena) da sindrome flessoria In questo esercizio, partendo in posizione distesa supina con le ginocchia flesse (fig. 1a), si cerca di sollevare il bacino da terra puntellando a terra entrambi i piedi e la spalle (fig. 1b) , la posizione viene mantenuta 8-10 sec. Iniziare con 6/8 ripetizioni e gradualmente incrementare le ripetizioni in base al guadagno della forza. Per incrementare la difficoltà è possibile eseguire l'esercizio  utilizzando solo un arto, mantenendo in appoggio la caviglia dell'arto sollevato sulla coscia opposta (fig. 1c) oppure distendendolo verso l'altoContinua a leggere

Panca Romana: rinforzo muscolare per la lombalgia

Esercizi per rinforzare i muscoli estensori del rachide per la lombalgia (mal di schiena) da sindrome flessoria La panca romana è un’attrezzatura per esercizi che si trova nella maggior parte delle palestre. Può essere utilizzata per isolare e sviluppare i muscoli estensori della colonna vertebrale e dell'anca. In commercio si trovano delle panche romane oblique e orizzontali; per chi inizia, le prime volte è consigliata la panca obliqua. La posizione di partenza con le caviglie fissate sotto il rilievo del piede e la parte anteriore del bacino che poggia sul cuscino in posiziona prona, si flette il tronco (fig. 1a).Continua a leggere

Bird Dog: rinforzo muscolare per la lombalgia

Esercizi per rinforzare i muscoli estensori del rachide per la lombalgia (mal di schiena) da sindrome flessoria Bird Dog Per prevenire e/o rieducare la patologia lombare risulta fondamentale avere dei muscoli lombari forti e flessibili. In questo articolo viene riportato un esercizio di rinforzo muscolare per la lombalgia. Nel suo libro " Low Back Disorders," l’esperto di biomeccanica Stuart McGill (2015), consiglia un esercizio chiamato "bird dog." Secondo McGill, questo esercizio attiva efficacemente gli estensori lombari, riducendo al minimo la compressione potenzialmente dannosa del midollo. Per eseguire questo esercizio bisogna assumere una posizione quadrupedica in appoggio sulle mani in lineaContinua a leggere

Rieducazione in Acqua – Idrokinesiterapia

L'acqua è la materia della vita. E' matrice, madre e mezzo. Non esiste vita senza acqua. (Albert Szent-Gyorgyi 1893-1986) Il termine Idrokinesiterapia deriva dalle parole greche ydor (acqua), kinesis (movimento) e therapeia (terapia): attualmente con questo termine si definisce quella branca della medicina riabilitativa che utilizza l’acqua come strumento terapeutico sfruttando le sua proprietà idrostatiche, idrodinamiche, termiche e metaboliche. Il mezzo acqua a scopo riabilitativo viene utilizzato particolarmente in patologie di tipo traumatologico, ortopedico, neurologico ed a carico del sistema vascolare, nonchè in ambito rieducativi in soggetti con disagio e/o ritardo mentale. Nelle patologie di natura traumatologica e ortopedica, l’idrokinesiContinua a leggere